miglior pc 2020 assoluto

MIGLIOR PC 2020 ASSOLUTO

MIGLIOR PC 2020 ASSOLUTO

MIGLIOR PC 2020 ASSOLUTO: Se ti sei trovato qui significa che vuoi saperne di più sui laptop e cosa propone l’inizio di questo nuovo 2020. Non preoccuparti con le guida di Soleyma riuscirai a capire come scegliere il prodotto adatto a te.

Prima di iniziare se non sei preparato a sentire termini come RAM, CPU, SSD, GPU vai sulla nostra guida PC per approfondire in modo rapido tutti i termini utili per la tua scelta. Se invece non stavi cercando questo post, ma ti interessava leggere il miglior laptop 2020 economico (0-500€), il miglior laptop 2020 qualità-prezzo (500-800€) o il miglior laptop 2020 per prestazioni (800-1000€).

Non sempre il miglior computer è il più adatto a noi, ma il più adatto è sempre il miglior computer per noi.

 

QUALI COMPUTER ANALIZZATI PER TROVARE IL MIGLIOR PC 2020 ASSOLUTO

Iniziamo esponendo i 3 laptop che si sono distinti per  caratteristiche e per potenza in questo 2020. Abbiamo analizzato MSI raider 9se-647ITACER nitro 5 an 515-52-75HE, HUAWEI matebook 8565u.

 

Questi 3 laptop sono risultati i migliori nei test, nella soddisfazione clienti per le recensioni e che hanno avuto meno problematiche.

 

MIGLIOR MEMORIA VOLATILE (RAM), FISICA (HDD – SSD) e MIGLIOR PROCESSORE ASSOLUTO 2020 PER PC

Analizzando le CPU dei tre laptop sono tutti processori Intel Core i7 quindi sono tutti uguali, e invece no. Notevoli differenze tra il modello usato da Msi, il modello 9750H, Acer, 8750 e Huawei, il modello 8565U, soprattutto tra Intel Core I7 9750 e 8565. I processi eseguibili contemporaneamente su un 9750 sono potenzialmente di più rispetto al 8565, una frequenza base notevolmente più alta (+44%), con una cache dedicata (+50%).

serie core thread frequenza base frequenza turbo cache velocità bus TDP TDP config
9750 6 12 2,6 GHz 4,50GHZ 12 MB 8 gt/s 45w 35w
8750 6 12 2,2 GHz 4,10GHz 9 MB 8 gt/s 45w 35w
8565 4 8 1,8 GHz 4,60 GHz 8 MB 4 gt/s 15w 25w

 

Interessante la scelta di MsiAcer di dotare i propri laptop di una memoria volatile di 16 GB DDR4, inoltre di utilizzare due sistemi diversi di archiviazione: uno più veloce (SSD per programmi e sistema operativo) e uno più sicuro (HDD per file e dati). Quest’ultimo sistema permette di non perdere alcun dato qualora avessi problema al sistema operativo. Huawei, si dimostra invece il più bilanciato.

TOP MODELLO PROCESSORE GHZ RAM GB ARCHIVIAZIONE GB
Msi ge75raider 9se-647IT Intel Core i7 6 (12) 4,5 DDR4 16 HDD+SSD 1536
Acer nitro 5 an 515-52-75HE Intel Core i7 6 (12) 2,2 DDR4 16 HDD+SSD 1000
Huawei matebook 8565u Intel Core i7 4(8) 1,8 DDR4 8 SSD 512

SCHEDA VIDEO, CARATTERISTICHE e PERIFERICHE

Analizzando la scheda video Msi non bada a spese e installa una GPU nuovissima, fabbricazione fine 2019. La GPU di Acer, invece, datata 2016. Le differenze possono sembrare minime: se la 2060 riesce a processare massimo 111 FPS (fotogrammi per secondo) con risoluzione 1080p, il limite scende a 45 FPS in 4K. La 1060, invece, processa 69  FPS (-38%) con risoluzione 1080p e soli 29 FPS (-35%) in 4K. Nvidia Geforce Rtx 2060 inoltre risulta essere anche più silenziosa. Huawei punta al risparmio e a tutti gli utenti che vogliono prestazioni interessanti, ma che non utilizzano grafica 4K. Il suo laptop risulta essere il più compatto, leggero e con una durata di batteria maggiore rispetto agli altri. Come periferiche invece Msi rimane sempre il migliore.

TOP MODELLO SCHEDA VIDEO GB SCHERMO BATTERIA PESO WIFI BLUE HDMI USB 2 USB 3
Msi ge75raider 9se-647IT Nvidia Geforce RTX 2060 6 17,3 5 2,66 802.11ac si 1 0 4
Acer nitro 5 an 515-52-75HE Nvidia Geforce RTX 1060 6 15,6 5 2,5 802.11ac si 1 0 2
Huawei matebook 8565u Nvidia Geforce mx250 4 13,9 8 2 802.11 si 1 2 1

CONCLUSIONI

In conclusione vorremo specificare che il migliore laptop assoluto 2020 è ovviamente il MSI raider 9se-647IT. Con questo computer non abbiamo limite nei processi e nell’elaborazione di giochi, film 4k, video montaggio video. Il miglior laptop di fascia alta (sopra i 1000€) per qualità prezzo è ACER nitro 5 an 515-52-75HE, che non sarà mai al livello di MSI, ma che riesce a districarsi al meglio per l’utilizzo anche un po’ più spinto. Vorremo citare inoltre HUAWEI matebook 8565u, che è da citare come miglior laptop 2020 di fascia alta (sopra i 1000€) per l’utilizzo quotidiano. Infatti risulta essere il laptop più leggero, con più autonomia e più versatile se siamo delle persone comuni.

MSI raider 9se-647ITACER nitro 5 an 515-52-75HE, HUAWEI matebook 8565u

 

Vorremo citare nella nostra guida anche un importante obiettivo in casa ASUS zenbook flip ux362fa-el277t, che monta lo stesso processore di HUAWEI, ma ha un autonomia dichiarata che supera le 13 ore, questo anche per lo schermo ridotto da 13 pollici.

ASUS zenbook flip ux362fa-el277t

miglior pc 2020 prestazioni

MIGLIOR PC 2020 PRESTAZIONI

MIGLIOR PC 2020 PRESTAZIONI

MIGLIOR PC 2020 PRESTAZIONI: Scegliere un computer sta diventando difficoltoso? Il tuo vecchio computer ti sta abbandonando e non vuoi spendere molto? Non preoccuparti con le guida di Soleyma riuscirai a capire come scegliere il prodotto adatto a te. Se non sai nulla di PC e vuoi saperne di più. Se non era questa la sezione che cercavi e vuoi guardare il miglior PC 2020 economico, oppure il miglior laptop 2020 per qualità prezzo oppure il miglior computer 2020 assoluto.

QUALI COMPUTER ANALIZZATI PER TROVARE IL MIGLIOR PC 2020 PRESTAZIONI

Di tutti i modelli che abbiamo analizzato in questi mesi del 2020 i 4 migliori sono ASUS vivobook n580gd-fv545t, Acer Aspire 3 a317-51g-7362, Lenovo ideapad s540, HP 15-cs2120nl. Andremo ad analizzarli per decretare i migliori PC laptop per la fascia di prezzo dagli 800€ ai 1000€. Sarà interessante vedere e valutare con voi i migliori laptop dotati di processore Intel Core I7

MEMORIA VOLATILE (RAM), FISICA (HDD – SSD) e PROCESSORE

Analizzando i processori si evince subito che ASUS vivobook n580, surclassa la concorrenza grazie anche all’ottimo prezzo di lancio. Riuscirebbe tranquillamente a competere con i big, se solo non fosse per la scheda video e il basso spazio di archiviazione. In questo caso il computer più bilanciato a libello prestazionale è Lenovo, che riesce a garantire una discreta potenza e ram adeguata.

prestazioni MODELLO PROCESSORE CORE GHZ RAM GB ARCHIVIAZIONE TB
Asus vivobook n580gd-fy545t Intel Core i7 6 (12) 2,2 DDR4 16 HDD+SSD 1000
Acer aspire 3 a317-51g-7362 Intel Core i7 4 (6) 1,8 DDR4 12 SSD 512
Lenovo ideapad s540 Intel Core i7 4 (8) 1,73 DDR4 8 SSD 512
Hp 15-cs2120nl  Intel Core i7 4 2,3 DDR4 8 SSD 512

SCHEDA VIDEO, CARATTERISTICHE e PERIFERICHE

La GPU più performante risulta sicuramente la NVIDIA GTX 1050, già interessante per guardare video in 1080p e 4K, comincia ad avere qualche problema quando comincio ad elaborare file molto pesanti, modificare e montare video. ASUS vivobook n580 ha un peso veramente ridotto rispetto a prodotti con componenti meno qualitativi, inoltre un’ottima durata di batteria. Il migliore come presenza di periferiche però è LENOVO, che dimostra di avere molte più porte.

prestazioni MODELLO SCHEDA VIDEO GB SCHERMO BATTERIA PESO WIFI BLUE HDMI USB 2 USB 3
Asus vivobook n580gd-fy545t NVIDIA GTX1050 4 15,6 8 1,99 802.11ac si 1 2 1
Acer aspire 3 a317-51g-7362 Nvidia MX 230 2 17,3 6,5 2,7 802.11 si 1 2 1
Lenovo ideapad s540 Intel UHD 620 0.8 14 7 1,5 802.11 ac si 1 2 2
Hp 15-cs2120nl  Intel UHD 620 0.8 15,6 8 2,25 802.11 ac si 1 0 3

CONCLUSIONI MIGLIOR PC 2020 PRESTAZIONI

Di sicuro se volessi comprare il miglior computer in assoluto 2020 della fascia di prezzo 800€-1000€ ASUS vivobook, sarebbe la scelta perfetta per poter riuscire a gestire al meglio ogni singola parte del PC, se invece vogliamo accontentarci di un buon compromesso, ma mi interessa risparmiare un po’ sul prezzo c’è  Acer Aspire 3 a317. Lenovo ideapad s540 forse è la scelta migliore per coloro ai quali non interessa la grafica, ma solo avere un computer comodo e veloce per i processi base.

miglior pc 2020 qualita prezzo trento

MIGLIOR PC 2020 QUALITA’ PREZZO

MIGLIOR PC 2020 QUALITA’ PREZZO

MIGLIOR PC 2020 qualita’ prezzo: Scegliere un computer è un’impresa? Vuoi sostituire il tuo laptop e non sai cosa cercare? Non preoccuparti con le guida di Soleyma riuscirai a capire come scegliere il prodotto adatto a te. Se non sai nulla di PC e vuoi saperne di più. Se non era questa la sezione che cercavi e vuoi guardare il miglior PC 2020 economico, oppure il miglior laptop 2020 per prestazioni oppure il miglior computer 2020 assoluto.

Non sempre il miglior computer è il più adatto a noi, ma il più adatto è sempre il miglior computer per noi.

 

COME TROVARE IL QUALITA’ PREZZO PER TROVARE IL MIGLIOR PC 2020

Prima di spiegare come abbiamo fatto a valutare il miglior laptop 2020 di fascia media (500-800€), dobbiamo ricordare che un computer è personale. Ciò che per me è importante in un PC può non esserlo per un altro utente. La nostra valutazione, per quanto oggettiva, è fatta considerando tutti gli aspetti di un dispositivo, ma può differire da ciò che ricercate.

Dai nostri test riferiti ai componenti hardware, alle recensioni clienti e alle problematiche riscontrate abbiamo deciso di selezionare alcuni modelli. Tali modelli sono già stati selezionati per qualità dei componenti rispetto a molti altri. ACER 8265, HP 250G, MSI gf639, HUAWEI matebook d14, LENOVO ideapad s540

Abbiamo analizzato il modello di processore e la sua frequenza, la quantità di core e i thread, lo spazio RAM e di archiviazione, infine, la scheda video e le periferiche. Da questi test comparando il prodotto al prezzo siamo riusciti a fare una classifica del prodotto.

 

MEMORIA VOLATILE (RAM), FISICA (HDD – SSD) e PROCESSORE MIGLIOR PC 2020 QUALITA’ PREZZO

Come sempre partiamo con un analisi delle CPU: sia AMD che INTEL sono quadcore con 8 thread. AMD Ryzen 5 3500U, uscito nel 2019, a differenza dell’INTEL core i5 8265U, uscito nel 2018, ha frequenza più elevata di base e una frequenza turbo molto simile. In merito a RAM e memoria di archiviazione tutti e 5 i laptop raggiungono livelli abbastanza simili, forse leggermente il più bilanciato MSI gf639

qualita prezzo MODELLO PROCESSORE GHZ RAM GB ARCHIVIAZIONE GB
Huawei matebook d14 Amd Ryzen 5 4(8) 3,5 DDR4 8 SSD 512
Msi gf639rcx-491xit Intel Core i5 4 (8) 4,1 DDR4 8 SSD 512
Hp 250 g7 8265u Intel Core i5 4 (8) 3.9 DDR4 8 SSD 500
Lenovo ideapad s540 Amd Ryzen 5 4(8) 3,7 DDR4 8 SSD 512
Acer 8265 Intel Core i5 4 (8) 3,9 DDR4 8 SSD 480

SCHEDA VIDEO, CARATTERISTICHE e PERIFERICHE

La migliore scheda video in assoluto è quella del MSI gf639, che rispetto alle altre non è integrata nel processore. Con 4 Gb di memoria video riesce a garantire un ottima visuale sullo schermo 15 pollice di MSI. Come durata delle batterie e peso HUAWEI è leggermente più performante rispetto ai competitors, ma risulta essere leggermente inferiore rispetto a quello che certifica il produttore. Comunque sia ha fatto un gran lavoro. Come periferiche MSI gf639, come sempre è il laptop più completo.

qualita prezzo MODELLO SCHEDA VIDEO GB SCHERMO BATTERIA PESO WIFI BLUE HDMI USB 2 USB 3
Huawei matebook d14 AMD Radeon Vega 8 1,2 14 9,5 1,38 802.11 no 1 1 1
Msi gf639rcx-491xit NVIDIA GEFORCE 4 15,6 7 3,6 802.11 ac si 1 0 4
Hp 250 g7 8265u Intel UHD 620 1,1 15,6 5 2,7 802.11 ac si 1 0 2
Lenovo ideapad s540 AMD Radeon Vega 8 1,2 14 7 2,4 802.11 no 1 0 2
Acer 8265 Intel UHD 620 1,1 15,6 5 2,46 802,11abg si 1 0 2

CONCLUSIONI

Per concludere analizzando tutti gli aspetti sopracitati, le recensioni dei clienti e le problematiche riscontrate sui prodotti abbiamo trovato i 3 migliori laptop 2020 sulla fascia di prezzo media (500-800€). Il miglior qualità prezzo laptop 2020 va a HUAWEI matebook d14, per aver dimostrato di saper garantire una qualità molto simile agli altri (leggermente inferiore), ma con un prezzo nettamente inferiore e un autonomia di batteria sopra le aspettative. Il miglior laptop assoluto 2020 fascia media è MSI gf639, soprattutto per la scheda video e la quantità di periferiche che ne aumenta enormemente il valore aggiunto. Se invece volete rimanere su una marca conosciuta e quindi rimanere sui classici consigliamo HP 250G, che si è distinto nei test, rispetto Acer e Lenovo.

   HUAWEI matebook d14, MSI gf639, HP 250G,

miglior pc 2020 economico

MIGLIOR PC 2020 ECONOMICO

MIGLIOR PC 2020 ECONOMICO

MIGLIOR PC 2020 ECONOMICO: Scegliere un computer sta diventando difficoltoso? Il tuo vecchio computer ti sta abbandonando e non vuoi spendere molto? Non preoccuparti con le guida di Soleyma riuscirai a capire come scegliere il prodotto adatto a te.

Se non era questa la sezione che cercavi e vuoi guardare il miglior PC 2020 per qualità prezzo, oppure il miglior laptop 2020 per prestazioni oppure il miglior computer 2020 assoluto.

 

QUALI COMPUTER ANALIZZATI PER TROVARE IL MIGLIOR PC 2020 ECONOMICO

Prima di spiegare come abbiamo fatto a valutare il miglior laptop 2020 di fascia economica (0-500€), dobbiamo ricordare che un computer è personale. Ciò che per me è importante in un PC può non esserlo per un altro utente. La nostra valutazione, per quanto oggettiva, è fatta considerando tutti gli aspetti di un dispositivo, ma può differire da ciò che ricercate.

Dai nostri test riferiti ai componenti hardware, alle recensioni clienti e alle problematiche riscontrate abbiamo deciso di selezionare alcuni modelli. In competizione ci saranno Acer sf114-32p56t, Lenovo  ideapad s130, Hp  255 g7 a49125, Lenovo  s145-15ast, Lenovo a69225.

Abbiamo analizzato il modello di processore e la sua frequenza, la quantità di core e i thread, lo spazio RAM e di archiviazione, infine, la scheda video e le periferiche. Da questi test comparando il prodotto al prezzo siamo riusciti a fare una classifica del prodotto.

 

MEMORIA VOLATILE (RAM), FISICA (HDD – SSD) e PROCESSORE MIGLIOR PC 2020 ECONOMICO

Il primo dato interessante è la CPU: i valori di frequenza sono tutti più o meno simili, forse la vera differenza la fa intel pentium n5000 che ha un valore di burst di 2.7Ghz e due thread in più rispetto a AMD. Per quanto riguarda la RAM Lenovo  s145-15ast e Lenovo a69225 montano 8GB invece di 4GB. Fortunatamente, nonostante la fascia di prezzo bassa, tutti i fornitori hanno deciso di montare dischi stato solido su tutte le loro macchine, aumentando così la velocità di avvio e processi. Nel complesso Acer sf114-32p56t e Lenovo  ideapad s130 sono le macchine più equilibrate che hanno una RAM proporzionata al processore. Lenovo  ideapad s130 inoltre stupisce per il prezzo di uscita veramente accattivante.

economy MODELLO PROCESSORE CORE GHZ RAM GB ARCHIVIAZIONE GB
Acer sf114-32p56t intel pentium n5000 4(4) 1,1 DDR4 4 SSD 128
Lenovo ideapad s130 intel pentium n5000 4(4) 1,1 DDR4 4 SSD 128
Hp 255 g7 a49125 Amd a4 2 (2) 2,3 DDR4 4 SSD 256
Lenovo s145-15ast Amd a6 2 (2) 2,6 DDR4 8 SSD 256
Lenovo a69225 Amd a6 2 (2) 2,6 DDR4 8 SSD 256

SCHEDA VIDEO, CARATTERISTICHE e PERIFERICHE

Per quanto riguarda la scheda video, su una fascia di prezzo bassa, è sempre integrata nel processore: ma in questo caso possiamo rilevare l’ottimo punteggio ottenuto dalla AMD RADEON A4, anche se INTEL può arrivare ad una frequenza massima dinamica a 1Ghz. Nel complesso grafico si possono apprezzare i dettagli in maniera superiore sui Lenovo s145-15ast e Lenovo a69225. Per il peso e la batteria Acer sf114-32p56t surclassa tutti gli avversari dichiarando un peso di 1,3kg e una durata della batteria di 17 h. Purtroppo nell’utilizzo  il consumo è maggiore e la durata minore, ma pur sempre meglio rispetto ai competitors. Come periferiche invece  Acer risulta essere il più completo laptop non lasciando nulla al caso.

economy MODELLO SCHEDA VIDEO GB SCHERMO BATTERIA PESO WIFI BLUE HDMI USB 2 USB 3
Acer sf114-32p56t intel uhd graphics 605 0,3 14 17 1,3 802.11 abgnac si 1 1 2
Lenovo ideapad s130 intel uhd graphics 605 0,3 14 8 1,47 802.11 ac si 1 0 2
Hp 255 g7 a49125 AMD RADEON R3 0,686 15,7 5 1,78 802.11 no 1 0 2
Lenovo s145-15ast AMD RADEON R4 0,8 15,6 4 1,85 802.11 no 1 1 2
lenovo a69225 AMD RADEON R4 0,8 15,6 6 2,1 802.11 ac si 1 0 2

 

CONCLUSIONI

Considerando caratteristiche di hardware, soddisfazione dell’utente e le problematiche e i richiami dei dispositivi, il computer ACER SWIFT 114-32p è considerato il laptop economico più completo del 2020, LENOVO a69225 valutato come miglior grafica laptop economici 2020 e Hp  255 g7 a49125 miglior prezzo assoluto.

Acer sf114-32p56t, Lenovo a69225, Hp  255 g7 a49125

Abbiamo analizzato il modello di processore e la sua frequenza, la quantità di core e i thr

come scegliere televisione

SCEGLIERE TV

Come scegliere una Televisore e quali caratteristiche sono davvero importanti

Scegliere una televisione è difficoltoso, non sai più cosa cercare? Il tuo televisore non funziona più e devi cambiarlo?Non preoccuparti con le guida di Soleyma riuscirai a capire e scegliere il prodotto adatto a te.

Riuscirai a scegliere e comparare i vari modelli di  televisione per riuscire a scoprire quale può essere il più adatto a te con il miglior prezzo.

Schermi LCD, OLED, PLASMA capiremo realmente la differenza e cosa è meglio scegliere per le proprie esigenze. Inoltre riusciremo a capire le dimensioni ottimali, il sistema operativo, smart tv, il digitale terreste, risoluzione e molto altro ancora.

Se sei già esperto e vuoi leggere le tv che abbiamo comparato, puoi leggere quali sono le migliori tv 24 pollici, 32 pollici, 43 pollici, 55 pollici, 65 pollici, oled, clicca sul link per visionarle.

Le televisioni da non perdere

Grandezza e scelta dimensione televisore

come scegliere televisione

Prima di scegliere una televisione bisogna avere ben chiaro le dimensioni dello schermo. Esse dovrebbero essere proporzionali all’ambiente nel quale si andrà a installare il televisore: un ambiente piccolo necessiterà di una televisione più compatta, mentre un ambiente grande lascia la possibilità a schermi di maggiore grandezza.

Questa non è una cosa scontata in quanto molte volte sbagliando la dimensione della televisione si è costretti a stare a una distanza sbagliata dallo schermo apprezzando meno le immagini trasmesse.

La prima cosa da fare quindi è capire lo spazio disponibile per applicare un televisore e la distanza potenziale dello spettatore. Quindi se a disposizione uno spazio di 120×70 e ho una distanza dal divano di 3-4 metri la televisione migliore da applicare è un 50 pollici.

La grandezza dello schermo è espressa in pollici e in particolare si misura la diagonale del televisore, sia su televisori con proporzioni 4:3 che su 16:9. Per semplicità un pollice equivale a 2,54 centimetri.

Di seguito andremo ad indicare le grandezze degli schermi più utilizzati nelle televisioni di nuova generazione con proporzioni 16:9:

  • Schermo 17 pollici = diagonale 43,18 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 38 cm di larghezza e 22 cm di altezza
  • Schermo 19 pollici = diagonale 48,26 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 42 cm di larghezza e 24 cm di altezza
  • Schermo 24 pollici = diagonale 60,96 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 53 cm di larghezza e 30 cm di altezza
  • Schermo 26 pollici = diagonale 66,04 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 58 cm di larghezza e 32 cm di altezza
  • Schermo 32 pollici = diagonale 81,28 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 71 cm di larghezza e 40 cm di altezza
  • Schermo 46 pollici = diagonale 116,84 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 102 cm di larghezza e 57 cm di altezza
  • Schermo 50 pollici = diagonale 127 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 111 cm di larghezza e 62 cm di altezza
  • Schermo 55 pollici = diagonale 139,70 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 122 cm di larghezza e 69 cm di altezza
  • Schermo 60 pollici = diagonale 152,40 cm = con proporzioni 16:9 indicativamente 133 cm di larghezza e 75 cm di altezza

Di seguito una tabella che descrive la dimensione dei dispositivi (schermo + cornice) con relative misure di distanza dal telespettatore

 

SCELTA CARATTERISTICHE DEL DISPOSITIVO

Una volta capita la grandezza del dispositivo da acquistare si possono scegliere le caratteristiche tecniche della televisione, sia quelle essenziali, che quelle opzionali.

Ormai quasi tutti i dispositivi prodotti oggi sono LCD, OLED o LED ULTRA HD, ma come evitare di comprare una vecchia televisione in giacenza da anni e messa ad un prezzaccio presso il rivenditore?

 

RISOLUZIONE

La risoluzione è una delle caratteristiche più importanti da scegliere della televisione e solitamente è la prima caratteristica che identifica se il dispositivo è di nuova o vecchia generazione. I sistemi VGA, SVGA, XGA sono dispositivi di vecchia generazione che ormai non vengono più venduti. La prossima tecnologia a essere pensionata sarà HD ready e WXGA, per lasciare spazio alle tecnologie 8K che stanno entrando in questi ultimi anni sul mercato.

  • VGA ——-> 640×480 pixel —–> (Formato 4:3 —– 0,3 Megapixel)
  • SVGA —–> 800×600 pixel —–> (Formato 4:3 —– 0,5 Megapixel)
  • XGA ——-> 1024 x 768 pixel —> (Formato 4:3 —– 0,8 Megapixel)
  • HD ready > 1280×720 pixel —-> (Formato 16:9 — 0,9 Megapixel) – chiamata anche (720p)
  • WXGA —-> 1280 x 800 pixel —> (Formato 16:10 – 1,0 Megapixel)
  • Full HD —> 1920 × 1080 pixel -> (Formato 16:9 — 2,1 Megapixel) – chiamata anche (1080p)
  • WUXGA –> 1920 x 1200 pixel –> (Formato 16:10 – 2,3 Megapixel)
  • UHD 2K –> 2560×1440 pixel —> (Formato 16:9 — 3,7 Megapixel) – chiamata anche (1440p)
  • UHD 4K –> 3840×2160 pixel —> (Formato 16:9 — 8,3 Megapixel) – chiamata anche (2160p)
  • UHD 8K –> 7680×4320 pixel —> (Formato 16:9 — 33,1 Megapixel) – chiamata anche (4320p)

 

All’aumentare della risoluzione aumentiamo la qualità del dispositivo e la sua recentezza. Ultimamente alla risoluzione viene accostato anche HDR (High Dynamic Range) che sta ad identificare la capacità di riprodurre chiaro-scuri più accentuati.

 

CLASSE ENERGETICA

La classe energetica di un televisore è importante, ma non troppo. Sappiamo tutti a cosa corrisponde l’etichetta della classe energetica applicata sugli elettrodomestici: categoria A+++, prodotto più efficiente e categoria D prodotto meno efficiente. Ma è inutile accanirsi ad acquistare un prodotto A+++ rispetto ad un A+ quando la differenza in costi energetici è praticamente irrilevante.

Un utilizzo medio annuale tra una televisione di classe D e una di classe A+++ può essere di circa 40€ annui. Quindi è meglio concentrarsi su altre caratteristiche e magari utilizzare in modo corretto il dispositivo: accenderlo solamente quando si vuole utilizzare, spegnere completamente la tv risparmiando anche sullo stand by.

 

TECNOLOGIA LCD, OLED, QLED

La maggior parte dei televisori oggi in commercio sono LCD (Liquid Crystal Display o schermo a cristalli liquidi), ma sono molto venduti anche gli OLED (Organic light emmited) dove la luce è emessa da singoli Diodi organici e permettono ai singoli diodi di accendersi e spegnersi senza bisogno di retroilluminazione. L’ultima tecnologia è la QLED (Quantum dot led), cioè punti quantici che riescono a filtrare la luce della retroilluminazione led e garantire la purezza dei colori.

Come grandezze dei dispositivi gli LCD sono i più grossi, seguiti dai QLED (dove è sempre presente la retroilluminazione) e infine i OLED, che sono i più sottili in assoluto. Sulla gestione di nero/contrasto i migliori sono gli OLED, mentre sulla gestione della luminosità i migliori sono i QLED.

Nella visione angolare e nel tempo di risposta è meglio il sistema OLED in quanto gestendo autonomamente l’accensione e spegnimento dei diodi riesce a garantire anche una visione laterale più nitida e una rapidità maggiore di accensione e spegnimento.

 

REFRESH RATE E PROCESSORE

Molto importante è il refresh rate, cioè la capacità del dispositivo di aggiornare velocemente le immagini trasmesse. Il valore si identifica in Hz (frequenza) più è alta maggiore è la velocità di risposta del dispositivo e più fluida sarà l’immagine. Per quanto riguarda il processore invece più è performante e minore sarà la velocità di aprire le applicazioni.

 

PERIFERICHE

Alcune periferiche importanti sono le entrate USB, HDMI, che ormai sono diventate essenziali e RCA, SCART, (che stanno via via sparendo) uscite ottiche, per eventuali collegamenti a dispositivi di diffusione sonora, collegamento internet tramite cavo Ethernet o WIFI, mirroring o streaming tramite telefono o altro dispositivo WIFI. Ultima tra tutti è la presa CI+ (common interface plus) che serve per l’inserimento di smart card per la pay TV.

 

SISTEMA OPERATIVO

Attualmente i sistemi operativi più utilizzati in questo momento sono vari, il più conosciuto è Android Tv, utilizzata da Philips, Sony, Sharp, lascia la possibilità di gestire in maniera più libera l’installazione di moltissime applicazioni inserite nel play store. In questo caso le possibilità sono infinite, possiamo gestire i programmi della tv dallo smartphone o avere i contenuti sempre sincronizzati.

Un altro sistema operativo utilizzato è Firefox OS, utilizzato da Panasonic, più improntato sulla navigazione sicura rispetto ad Android Os, che ha come punto di forza l’integrazione con migliaia di app.

Smart Hub o Tizen Os, utilizzato da Samsung e Web Os, utilizzato da LG, preferiscono avere un loro sistema operativo specifico cosi da mantenere una certa indipendenza rispetto ai sistemi generici come quelli precedenti.

 

AUDIO

L’audio integrato delle tv di ultima generazione, nonostante alcuni passi avanti, non è certo migliorato tantissimo. Per avere un suono pulito e avere un sistema Home Theatre è meglio collegare degli impianti surround per apprezzare meglio il suono durante un film.

 

DIGITALE TERRESTRE

I nuovi modelli prodotti dopo il 2012 sono già predisposti per il nuovo sistema di trasmissione DVB-T2 che sarà obbligatorio nel 2021. In alternativa un vecchio televisore potrebbe aver bisogno di un nuovo decoder o di controllare la compatibilità e sintonizzazione.

 

soleyma rivenditore ufficiale dropbox business

SOLEYMA RIVENDITORE DROPBOX BUSINESS

SOLEYMA RIVENDITORE DROPBOX BUSINESS

Soleyma è diventato negli anni rivenditore ufficiale DropBox Business, questo per preservare i propri clienti dalla perdita di dati. Il nostro team è convinto che un’azienda per garantire un buon lavoro in ogni parte del mondo deve poter reperire i dati in poco tempo e nel minor dispendio possibile.

SOLEYMA RIVENDITORE UFFICIALE DROPBOX BUSINESS

COS’E’ DROPBOX

DropBox è un sistema di cloud storage che permette di immagazzinare dati su server esterni. Si potranno poi reperire in qualsiasi momento, da qualsiasi dispositivo, purché connesso ad una rete internet. Un po’ come ICloud, trattato in alcuni articoli precedenti. Il senso è quello di evitare di immagazzinare i dati in un hard disk, interno o esterno che sia. Salvarli in una memoria virtuale presente in un server, magari migliaia e migliaia di km di distanza da noi. DropBox può essere utilizzato sia per singoli utenti, spazio di 2T o 3T , che per team, spazio di 5T o illiminato. In alternativa per spazi fino a 2GB ad uso privato si può creare anche un account basic gratuito.

 

PRO E CONTRO

Nelle caratteristiche a favore possiamo annoverare la versatilità e la facilità d’uso per qualsiasi tipologia di accesso:

  • sono sul mio computer o su uno dei computer aziendali e ho un livello amministratore dove ho installato il programma: posso liberamente modificare, ordinare, sovrascrivere, salvare file senza limitazioni; tutto questo in maniera semplice e veloce. Mi posso collegare sia in modo online, cioè tramite la rete e modificare simultaneamente i file su cloud, oppure offline, e quindi poi, la prima volta che torno online, si effettuerà una sincronizzazione;
  • mi trovo sul computer aziendale ma non ho un livello amministratore: posso solo visionare i file, o alcuni file (quelli che vuole farmi vedere l’amministratore), posso modificarli solo se autorizzati dall’amministratore. Posso avere i dati sia online, che offline.
  • mi collego da smartphone da amministratore: installando l’applicazione posso, in maniera più lenta, effettuare quasi tutte le operazioni che potrei fare in azienda come amministratore. Posso avere dei file specifici scaricati offline, ma solitamente serve una connessione dati.
  • mi collego da smartphone ma non come amministratore: posso visionare o modificare tutti i file che mi permette l’amministratore. Posso avere una cartella condivisa con altri colleghi o dedicata solo a me. Posso avere dei file specifici scaricati offline, ma solitamente serve una connessione dati.
  • mi collego tramite un pc esterno, senza applicazione: posso collegarmi tramite un qualsiasi browser al sito ufficiale di dropbox e accedere alla mia sezione personale o condivisa. Mi posso collegare solo online con connessione internet;
  • massima integrazione con i sistemi IOs e MacOs;

 

Nelle caratteristiche contro possiamo specificare che:

  • lo spazio di archiviazione per gli account gratuiti è molto limitato;
  • utilizzare l’accesso diretto da browser, senza installare applicazioni, è molto riduttivo e molto lento;
  • talvolta è difficile modificare un file condiviso in modo errato oppure gestito da più persone;

 

SOLEYMA RIVENDITORE DROPBOX BUSINESS

PROVALO GRATIS 30 GIORNI

SOLEYMA RIVENDITORE BITDEFENDER GRAVITYZONE

SOLEYMA RIVENDITORE BITDEFENDER GRAVITYZONE

SOLEYMA RIVENDITORE BITDEFENDER GRAVITYZONE

SOLEYMA RIVENDITORE BITDEFENDER GRAVITYZONE: se sei arrivato qui significa che stai cercando un antivirus e non lo stai trovando. Se invece vuoi leggere le altre nostre guide seguimi. Vuoi capire da cosa realmente ti protegge e se veramente è affidabile? Solitamente un antivirus deve avere molte caratteristiche oltre alla protezione, è quello che chiedono molti utenti: leggerezza, facilità d’uso, efficacia, azione su più supporti, chiarezza nei report, automatismo nelle funzioni.

SOLEYMA RIVENDITORE BITDEFENDER GRAVITYZONE

COS’E’ BITDEFENDER GRAVITYZONE E PERCHE’ SOLEYMA NE DIVENTA RIVENDITORE?

Soleyma ritiene importantissimo proteggere i suoi e i tuoi dati. Lo fa utilizzando uno dei migliori antivirus, oggi in commercio. Eh si Bitdefender è un antivirus che protegge computer o laptop connessi ad una rete internet. Protegge i dispositivi da Malware, virus, spyware, trojan, worm, Ransomware, Bot. La sua caratteristica è quella di auto-aggiornarsi e non richiedere nulla all’utente, riuscendo a rimanere particolarmente leggero e stabile nonostante l’utente utilizzi memoria sul dispositivo.

Una branca di bitdefender è GravityZone: un antivirus multi-livello per la protezione di aziende. L’antivirus è supportato da Tecnologie di apprendimento automatico, che hanno la capacità di monitorare il comportamento e rilevare le tecniche di attacco. Tutto ciò consente a GravityZone di prevenire, rilevare e bloccare le minacce che gli endpoint tradizionali e le cosiddette difese “AV di nuova generazione” non individuano.

Poi intraprende automaticamente ogni azione per consentire alle aziende di mantenere la normale operatività, tra cui il ripristino di modifiche dannose.

 

AZIENDA SOFTWIN

L’azienda è stata fondata nel 2001 e conta quasi 20 anni di attività, uffici in tutto il mondo e 1600 dipendenti, più del 50% ingegneri e sviluppatori. Ciò ne consolida una certa autorevolezza e affidabilità. Ha brevettato il sistema antivirus Bitdefender

 

PREMI VINTI E CERTIFICAZIONI

L’antivirus ha vinto nel corso degli anni numerosi premi per l’affidabilità e la protezione dei propri utenti:

  • PRODOTTO DELL’ANNO 2019: raggiunge Advanced+ in tutti e sette i test nel 2019. Riceve il Silver Award sia per la protezione del mondo reale che per la protezione dai malware, oltre a un premio Bronze congiunto per la protezione avanzata dalle minacce. La sua interfaccia utente ben progettata include una home page personalizzabile e la protezione in tempo reale è estremamente sensibile.
  • PREMIO ANNUALE COME MIGLIORE PROTEZIONE 2018 DI AV-TEST
  • PREMIO ANNUALE COME MIGLIORE PROTEZIONE 2017 DI AV-TEST
  • RECCOMENDED NSS
  • SC MEDIA INDUSTRY INNOVATION
menu occulto climatronic ibiza 6j

CLIMATRONIC SEAT IBIZA 6J

MENU OCCULTO CLIMATRONIC IBIZA 6J

Recentemente un nostro cliente, possessore di una Seat Ibiza mk5 6j ci ha richiesto di capire cosa fosse il menu occulto presente all’interno del climatronic. Come sempre prima di rispondere in quattro e quattr’otto abbiamo cercato di approfondire sia come si raggiunge e a cosa corrisponde ogni singolo passaggio.

Il climatronic è il climatizzatore automatico presente su vari modelli di seat ibiza 6j e 6p, ma anche su modelli preedenti e successivi. A differenza del climatizzatore manuale che viene comandato dalle impostazione di regolazione effettuate dal guidatore, il climatizzatore automatico ha numerosi sensori che misurano temperatura interna – esterna, velocità dell’aria, delle ventole e di tutto quello che è collegato al climatizzatore.

 

COME SI ENTRA NEL MENU OCCULTO DEL CLIMATRONIC?

Il menu è appunto occulto perchè gli ingegneri progettisti lo utilizzano o lo fanno utilizzare in caso di assistenza per determinare dei guasti o delle anomalie del climatronic. Se non si premono contemporaneamente 3 tasti (aria bocchette basse, media altezza e aria condizionata – AC) la modalità occulta non partirà mai. Questo per evitare che inavvertitamente si possa attivare questa modalità. Di lato vedrete la modalità di attivazione del menù.

La modalità occulta funzionerà sia a motore acceso che spento, ma sempre con chiave del veicolo nel quadro strumenti. Per il corretto funzionamento consigliamo di mettere la ventola ad un minimo di velocità 1.

 

PER CHI VOLESSE AVERE SEMPRE A PORTATA DI MANO UN DISPOSITIVO OBD PER CONTROLLARE I PARAMETRI DELL’AUTO:

VERSIONE PROFESSIONALE

VERSIONE BASE

SPIEGAZIONE MENU OCCULTO CLIMATRONIC

All’attivazione della modalità occulta e utilizzando i tasti a destra del climatronic (su e giu) è possibile vedere i singoli comandi:

00 regolabile
01 è la temperatura interna (rilevata dal sensore climatronic) (-G56-)
02 Sensore fotografico o valore appreso di temperatura prodotta da luce solare
03 Sensore fotografico a luce solare (situato sul cruscotto) – valori da 0 a 120%
04 Temperatura aria esterna – -E87- Calcolata da -G89- Valore ritardato
05 Temperatura aria esterna – -G17- sensore paraurti inferiore – valore istantaneo
06 Temperatura aria esterna – -G89- sensore condotto aria aspirata (dal motore) se auto ferma valore 0
07 Temperatura di uscita Sensore bocchette da pavimento (-G192-)
08 Temperatura di uscita sensore bocchette plancia (-G191-)
09 Velocità della ventola clima regolabile (da 00.0 a 12.0)
10 Sensore di velocità dell’aria spostata dalla ventola (misurato) (da 00.0 a 12.0)
11 Percentuale di calo di rendimento per la regolazione della temperatura (0 = Caldo, 99.5 = Freddo Regolabile Regolatore di temperatura del motore ribaltabile -V68-)
12 Valvola di ventilazione del cruscotto Motore centrale orientabile della bocchetta dell’aria -V70-
13 Valvola di ricircolo regolabile
14 Valvola di ventilazione inferiore regolabile
15 Contatore di tempo accensione motore
16 Sensore velocità auto
17 Sensore o valore appreso
18 Sensore o valore appreso
19 Sensore o valore appreso
20 Sensore o valore appreso
21 Sensore o valore appreso
22 Sensore o valore appreso
23 Temperatura sensore del refrigerante nell’elemento riscaldatore HVAC
24 Temperatura potenziale che dovrebbe uscire dalle bocchette per raggiungere la temperatura richiesta sul clima
25 Posizione aria riscaldata Valore appreso Regolatore temperatura motore ribaltabile -V68-
26 Valore reale Sensore Flap motore regolatore di temperatura -V68-
27 Posizione aria raffreddata Valore appreso Motore flap regolatore di temperatura -V68-
28 Posizione vano piedi / sbrinamento Valore appreso Motore centrale del deflettore dell’aria -V70-
29 Valore reale Sensore Centrale aria flap motore -V70-
30 prese d’aria del quadro strumenti Valore appreso Motore centrale della bocchetta dell’aria -V70-
31 Posizione abitacolo aria di ricircolo Valore appreso Motore del deflettore del flusso d’aria -V71-
32 Valore reale Sensore Flussostato flusso aria motore -V71-
33 Temperatura di arresto abitacolo aria fresca Valore appreso Motore del deflettore del flusso d’aria -V71-
34 Temperatura blocco sbrinatore Valore appreso vano piedi / sbrinatore Flap Motor -V85-
35 Valore reale Sensore vano piedi / sbrinatore Flap Motor -V85-
36 Posizione vano piedi Valore appreso vano piedi / sbrinatore Flap Motor -V85-

37) Bocchette A / C chiuse
38) Bocchette A / c aperte
39) Aria rilevata bocchette piedi
40) Bocchette piedi impatto aria
41) Impatto aria circolante bocchette
42) Pieghe d’aria circolanti a impatto troppo
43) Ciclo di funzionamento del contatore
44) Temperatura interna contata
45) Temperatura esterna filtrata
46) Temperatura esterna non filtrata
47) ECOR?
48) Temperatura del liquido di raffreddamento
49) Durata in min
50) Temperatura del motore
51) Condizioni di spegnimento del compressore
52) Numero più attivamente Elek. Uscite
53) Cifra codice regola

Soleyma Lab risponde alle tue domande. Scrivici e cercheremo di rispondere non solo a te ma anche a tutti i nostri utenti. CONTATTACI

 

Privacy Settings
We use cookies to enhance your experience while using our website. If you are using our Services via a browser you can restrict, block or remove cookies through your web browser settings. We also use content and scripts from third parties that may use tracking technologies. You can selectively provide your consent below to allow such third party embeds. For complete information about the cookies we use, data we collect and how we process them, please check our Privacy Policy
Youtube
Consent to display content from Youtube
Vimeo
Consent to display content from Vimeo
Google Maps
Consent to display content from Google